Nella Cricca i ricordi di una staffetta

STORIE DIMENTICATE

Nasce il 5 marzo 1906 a Imola. Insieme alla sorella Andreina ha partecipato alla Resistenza come staffetta nel battaglione Rocco Marabini della brigata SAP Imola.

I suoi ricordi

L’8 settembre del 1943 iniziai, insieme a mia sorella Andreina, l’attività antifascista.

La prima attività consistette nel dare indumenti borghesi ai nostri soldati che non volevano più combattere per i tedeschi. Così travestiti potevano raggiungere le loro case, o salire la montagna per iniziare la guerriglia. Eravamo comandate da Primo Ravanelli e Claudio Montevecchi e la nostra casa in via Molino Vecchio 21, a Imola, era uno dei centri di distribuzione della stampa antifascista.

Per difendere il materiale da eventuali perquisizioni avevamo costruito un sottopassaggio a destra della nostra casa: vi si accedeva per mezzo della nostra cantina, e si sbucava in mezzo alla strada. All’inizio eravamo portaordini, facevamo da collegamento e curavamo pure la distribuzione della stampa. Nella cantina avevamo costruito un…

View original post 1.378 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...